roller
  Comune d Europa Comunità Virtuale Fondana Gemellata con Dachau  
Webmaster for Phpnuke 7.9 Copyright © 2014 by info@lacittadifondi.it.
Thema News_laCdF_1024-Copyright © 2014 by www.lacittadifondi.it.
Donate
english german french spanish brazilian russian japanese

ricerca-avvanzata
beny
  Registrati Home  ·  Home II  ·  Account  ·  Forum  ·  Video Chat  ·  Gallery  ·  All_News  ·  Invia News    
beny
Al momento non ci sono contenuti in questo blocco.

Menù
 Home
 Home
 Home II
 S. Angelo del Pesclo
 Mondo aurunco
 Egitto
 Meteo
 Meteo foreca
 News
 Archivio news
 Invia articolo
 Info
 Contattaci
 Segnalaci
 Telefoni utili
 Cerca
 Web link
 Pittori Poeti
 Dove Siamo
 Forum
 Vario eventuale
 Italiani nel mondo
 Comunità
 Il tuo account
 Registrati
 Lista utenti
 Contenuti
 Servizi al cittadino
 Arte storia e cultura
 Ricezione turistica
 Extra Index
 Home II
 Index Todos
 Statistiche
 Top
 Sondaggi
 Statistiche
 Video TV
 Nuke Tube
 Sport Interviste
 Virtual girls
 Gallery
 Gallery
 Più viste
 Relax
 Sudoku2
 Sudoku risolve
 Espande
 Dove siamo

Arte, storia e cultura
· Centro di Mediazione Familiare
· Indirizzi e numeri telefonici
· Ospitalità
· Sant'Onorato
· Cenni storici
· Cittadini illustri
· Castello Baronale
· Palazzo Baronale
· Chiese e santuari
· Quartiere Ebraico
· Castrum romano
· Terme romane
· Tempio di Iside e I Greci
· Museo civico
· Cenni geografici
· Economia e lavoro
· Giudea di G. Carnevale
· Fondi di G. Carnevale
· Oratorio di S. Filippo Neri

Forum Ultimi 15 Post

 Regala ciò che non hai...
 Girando per il Web.... Ugo Foscolo
 Vincenzo Liguori - fondano
 Lentamente muore - poesia di Martha Medeiros
 Noialtre donne di Gabriele Prignano
 Donne del Sud di Albino Cece
 Fondi campane di Santa Maria
 Giulia Gonzaga - premessa di Fernando Seconnino
 Lo Scisma d'Occidente
 le filatrici di Fondi
 Sant'Angelo del Pesclo
 Andersen a Fondi
 Sughi e Ragù - La cucina fondana nei ricordi
 Secondi piatti - La cucina fondana nei ricordi
 Primi piatti - La cucina fondana nei ricordi

MSA User Info
Benvenuto, Ospite
Nickname

Password

(Registrare)

Iscrizione:
più tardi: EverettSwe
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 4035

Persone Online:
Visitatori: 105
Iscritti: 0
Totale: 105

Pagine Visitate rid
Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2010

Pagine visitate
· Visitate oggi 550
· Visitate ieri 3,646

Media pagine visitate
· Oraria 112
· Giornaliera 2,680
· Mensile 81,516
· Annuale 978,197

traduttore google
Al momento c'è un problema con questo blocco.

La Città di Fondi :: Leggi il Topic - Michele Caccamo- Album
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Michele Caccamo- Album

 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Michele Caccamo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mer Ott 12, 2011 7:43 am    Oggetto: Michele Caccamo- Album Rispondi citando


Michele Caccamo - ora oscillo
ora oscillo
senza spinta di vento
nell’amore assente
nella sua piccola ragione
come mi spostassi dal mondo
e ho un dolore pronto
incavato
ne sento il fianco
il lamento
ne sento l’ostia

tratto da: Lovesickness (della mia infermità d'amore)
Gradiva publications N. Y.

now I sway
without a thrust of wind
in absent love
in its little reason
as if I were moving away from the world
and I have a pain
immediate
hollowed
I feel its flank
its moan
I feel its host

trad. Irene Marchegiani

Ahora oscilo
sin el empellón del viento
en el amor ausente
en su pequeña razón
como si me corriese del mundo
y tengo un dolor urgente
hundido
siento su flanco
el lamento
siento la hostia


http://www.facebook.com/photo.php?fbid=2206816968156&set=a.2206815928130.2112912.1179384508&type=3&theater


Ultima modifica di beny il Mer Ott 12, 2011 8:12 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mer Ott 12, 2011 7:50 am    Oggetto: Michele Caccamo- Album Rispondi citando



Michele Caccamo - senza anatomia
senza anatomia
né una bussola
o una pinna
precipiterò nel mare
nella clausura
e affonderò
come una sonda
una tonnellata di sangue

tratto da: chi mi spazierà il mare
Michele Caccamo
http://www.facebook.com/photo.php?fbid=2167058094209&set=a.2167057774201.2111686.1179384508&type=3&theater


Ultima modifica di beny il Mer Ott 12, 2011 8:11 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mer Ott 12, 2011 7:55 am    Oggetto: Michele Caccamo - Album Rispondi citando




Michele Caccamo - Album
è un paesaggio tutto il mare
una norma definita
rinchiuso nelle porte
e dai punti degli uccelli
eppure contiene il suono
come un vulcano
o un’onda elettrica
urta le rive
con le misure del vento
se avesse le molle
lo slancio di un’unghia
avrebbe mestiere
un motore

tratto da: chi mi spazierà il mare
Michele Caccamo
http://www.facebook.com/photo.php?fbid=2163890215014&
set=a.2163889775003.2111572.1179384508&type=3&theater


Ultima modifica di beny il Mer Ott 12, 2011 8:11 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mer Ott 12, 2011 7:59 am    Oggetto: Michele Caccamo - Album Rispondi citando



Michele Caccamo - hai la cadenza
hai la cadenza
e anche il calore dell’eroina
lo stesso ordine di fuoco
quelle definite solitudini
che sanno preparare un fondo
sufficiente a ogni uomo
la sola intesa riconoscibile
nei nostri seguiti di vita e di morte
la pena che ha fatto il lamento
se puoi amore rendimi omaggio
perché non so più stare in piedi
perché io sto di traverso
come fossi una forza disattivata
una tua domestica giacenza

inedito tratto da: pertanto accuso
Michele Caccamo

tienes la cadencia
y también el calor de la heroína
el mismo orden de fuego
de aquellas definidas soledades
que saben preparar un fondo
suficiente para cada hombre
la única alianza reconocible
en nuestros séquitos de vida y muerte
la pena que ha hecho el lamento
si puedes amor ríndeme homenaje
porque ya no sé estar en pie
porque estoy atravesado
como si fuese una fuerza desactivada
de tu domestica existencia

trad. Ana Caliyur
http://www.facebook.com/photo.php?fbid=2003447124037&set=a.2003446924032.2104848.1179384508&type=3&theater
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Sab Gen 14, 2012 11:04 am    Oggetto: Michele Caccamo - Album Rispondi citando

quel ferro non è un'imboccatura
Aggiornato circa 3 mesi fa · Foto scattate presso dipinto di maurizio carnevali

quel ferro non è un’imboccatura
o come dici un petto materno
ma una gabbia numerata
che lasci scendere
fuori dal resto del mondo
ne può far parte il dolore
o l’accordo all’abbandono
di una creatura diretta nel vuoto
è un occhio nel nulla
quello che poi uccide
come accade agli uomini
o agli esemplari minori
la rinuncia per via dell’amore
è una mente affamata
e pure un sacco per sé stessi

michele caccamo
inedito tratto da: pertanto accuso
ottobre '11

aquél hierro no es una embocadura
o como dices un pecho materno
mas una jaula numerada
que dejas descender
fuera del resto del mundo
puede ser parte del dolor
o del acuerdo al abandono
de una criatura que vive en el vacío
es un ojo en la nada
aquello que finalmente mata
como le sucede a los hombres
o a los ejemplares más pequeños
la renuncia por la vía del amor
es una mente hambrienta
y también un saco para sí mismo

trad. Ana Caliyuri

Album facebook
facebook


Ultima modifica di beny il Sab Gen 14, 2012 12:13 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Sab Gen 14, 2012 11:41 am    Oggetto: Michele Caccamo - Album Rispondi citando

è proprio in questo

è proprio in questo il nome di Dio
o meglio dire nell’occasione
e in altro modo somigliante
che la morte e il suo dolore
sono solo un linguaggio
un’infiltrazione in noi stessi
e che in essa la punta di sangue
come fosse un angelo
o una rosa strofinata sul cuore
è la bella rossa luce
il testo di ogni tempo
come quello che la natura
fa rimanere ai suoi fianchi
nei depositi del mare
o nel potere degli uccelli
per non essere liberata
in un termine visibile
anche io cedo tutto
alla temperanza di Sua Grazia
senza parità alcuna
e mi lascio seppellire
come un ferro una tavola
o il resto che si possa mostrare
congiunto al peccato
io non cerco immunità
ci bado a queste premure
alle premesse per l’eterno

inedito tratto da: pertanto accuso
michele caccamo
12 dicembre 11
Album facebook


Ultima modifica di beny il Sab Gen 14, 2012 12:14 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Sab Gen 14, 2012 11:48 am    Oggetto: Michele Caccamo - Album Rispondi citando

Michele Caccamo- e sarò nella tomba


e sarò nella tomba
con uno scatto di pistone
nel cesto
finalmente anarchico

inedito
tratto da: pertanto accuso
Michele Caccamo

y estaré en la tumba
con un golpe de pistón
en el cesto
finalmente anárquico

trad. Ana Caliyuri

Album facebook


Ultima modifica di beny il Sab Gen 14, 2012 12:15 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Sab Gen 14, 2012 11:56 am    Oggetto: michele caccamo- mi legherò Rispondi citando

Michele Caccamo- mi legherò

mi legherò
al cuore della mia morte
con una guaina o altro segno
tenendo i denti stretti
come una tagliola
ché non oltrepassi l’aiuto
o l’incidenza religiosa
non avrò bravure
nella misura della morte
io fedele come un figlio
ancora tenuto alla vita
fin poi convertito in panorama
in un’apparizione trionfale

inedito
tratto da: pertanto accuso
di Michele Caccamo

Album facebook


Ultima modifica di beny il Sab Gen 14, 2012 12:16 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Sab Gen 14, 2012 11:59 am    Oggetto: michele caccamo- si muore senza ti amo Rispondi citando

Michele Caccamo- si muore senza ti amo

si muore senza ti amo
con gli occhi serrati da una spina
e si ha fiato sottile
e non si hanno carezze chiuse in una fronte
e non è nulla
e si piega l’aria di uno straziante distacco
e sono furioso lontano dalle tue mani

tratto da: la stessa vertigine, la stessa bocca
Michele Caccamo

se muere sin un te amo
con los ojos cerrados por una espina
y se posee un respiro sutil
y no se tienen caricias cerradas en la frente
y no es nada
y se pliega el aire de dolorosa separación
y estoy furioso lejos de tus manos

trad. Ana Caliyur
Album facebook
Torna in cima
Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Michele Caccamo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Forums ©
Thema News_laCdF_1024 - Copyright © 2008 by www.mofert.com
Informativa - Cookie e Privacy
 
  Siti base Alcuni link blogsport Prove tecniche
  mofert.com
lacittadifondi.it
TV Live e On Domand
Fondi
Rimedi al Corpo
Desire Capaldo - soprana
FondiTV.blogspot
TelePazzie.blogspot
BibioneTV.blogspot
Mofert.blogspot
Over-diciotto.blogspot
postpast art
lacittadifondi.it/blog
mofert/go-artist
mofert/photo
lacittadifondi.it/webcam