roller
  Comune d Europa Comunità Virtuale Fondana Gemellata con Dachau  
Webmaster for Phpnuke 7.9 Copyright © 2014 by info@lacittadifondi.it.
Thema News_laCdF_1024-Copyright © 2014 by www.lacittadifondi.it.
Donate
english german french spanish brazilian russian japanese

ricerca-avvanzata
beny
  Registrati Home  ·  Home II  ·  Account  ·  Forum  ·  Video Chat  ·  Gallery  ·  All_News  ·  Invia News    
beny
Al momento non ci sono contenuti in questo blocco.

Menù
 Home
 Home
 Home II
 S. Angelo del Pesclo
 Mondo aurunco
 Egitto
 Meteo
 Meteo foreca
 News
 Archivio news
 Invia articolo
 Info
 Contattaci
 Segnalaci
 Telefoni utili
 Cerca
 Web link
 Pittori Poeti
 Dove Siamo
 Forum
 Vario eventuale
 Italiani nel mondo
 Comunità
 Il tuo account
 Registrati
 Lista utenti
 Contenuti
 Servizi al cittadino
 Arte storia e cultura
 Ricezione turistica
 Extra Index
 Home II
 Index Todos
 Statistiche
 Top
 Sondaggi
 Statistiche
 Video TV
 Nuke Tube
 Sport Interviste
 Virtual girls
 Gallery
 Gallery
 Più viste
 Relax
 Sudoku2
 Sudoku risolve
 Espande
 Dove siamo

Arte, storia e cultura
· Centro di Mediazione Familiare
· Indirizzi e numeri telefonici
· Ospitalità
· Sant'Onorato
· Cenni storici
· Cittadini illustri
· Castello Baronale
· Palazzo Baronale
· Chiese e santuari
· Quartiere Ebraico
· Castrum romano
· Terme romane
· Tempio di Iside e I Greci
· Museo civico
· Cenni geografici
· Economia e lavoro
· Giudea di G. Carnevale
· Fondi di G. Carnevale
· Oratorio di S. Filippo Neri

Forum Ultimi 15 Post

 Regala ciò che non hai...
 Girando per il Web.... Ugo Foscolo
 Vincenzo Liguori - fondano
 Lentamente muore - poesia di Martha Medeiros
 Noialtre donne di Gabriele Prignano
 Donne del Sud di Albino Cece
 Fondi campane di Santa Maria
 Giulia Gonzaga - premessa di Fernando Seconnino
 Lo Scisma d'Occidente
 le filatrici di Fondi
 Sant'Angelo del Pesclo
 Andersen a Fondi
 Sughi e Ragù - La cucina fondana nei ricordi
 Secondi piatti - La cucina fondana nei ricordi
 Primi piatti - La cucina fondana nei ricordi

MSA User Info
Benvenuto, Ospite
Nickname

Password

(Registrare)

Iscrizione:
più tardi: EverettSwe
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 4035

Persone Online:
Visitatori: 88
Iscritti: 0
Totale: 88

Pagine Visitate rid
Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2010

Pagine visitate
· Visitate oggi 1,877
· Visitate ieri 9,051

Media pagine visitate
· Oraria 112
· Giornaliera 2,679
· Mensile 81,497
· Annuale 977,962

traduttore google
Al momento c'è un problema con questo blocco.

La Città di Fondi :: Leggi il Topic - Michela Zanarella - Note II
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Michela Zanarella - Note II

 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Michela Zanarella
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2011 10:12 pm    Oggetto: Michela Zanarella - Note II Rispondi citando

amore e ancora amore

E ricomincia l' amore a ripetere baci,
ignora il limite e vuole.
Vuole tutto e brucia le geometrie
della pelle,
lotta nella sua terra
la libertà del fuoco.
Entra nelle carni
ed è muschio che spinge sospiri,
in nude forme rinnova il suono
del piacere.
Scende come luna
a tornare gioco di sguardi,
volontà di labbra
e pioggia precoce.
Amore e ancora amore
a colpire a vita
l'adolescenza del mio fiato,
impronta di un istinto mai finito.


Ultima modifica di beny il Ven Ago 12, 2016 7:23 am, modificato 5 volte in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2011 10:15 pm    Oggetto: Miche la Zanarella - un soffio e poca carne Rispondi citando

un soffio e poca carne

Intorno a me follie bellissime
rovesciano la mente
e mi schiantano nel buio
ad imparare l'assurdo.
I pazzi ridono di notte
e non importa il gioco di una rima
o la croce di un mondo
che condanna.
Più ridono del rumore
del loro orizzonte,
mentre abbracciano ghiaccio
e confuse lacrime,
più intrecciano libertà
ad alberi e saggezza.
Pure il mio spirito
è gola e bocca
per carestie di ragione.
Noi, maledetti nel sangue
e nel midollo,
sappiamo rotolare tra gli abissi
e ritardare il grido della morte,
stringendo tra i denti altri cieli.


Ultima modifica di beny il Ven Ago 12, 2016 7:23 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2011 10:22 pm    Oggetto: Machela Zanarella - Ogni croce Rispondi citando

Ogni croce

Ogni croce è l'eco del tuo sangue
ed il Tuo sangue, Signore,
ha urlato amore a tutte le razze
ha perdonato l'inferno e le forche.
Ancora ci parli dai prati e dal destino.
Nelle vertebre del tempo
oltre le volontà dell'aria
hai pietà e gentilezza
dei nostri midolli.
Sei altra vita dentro ai cieli,
carne di luce, uomo
che chiede all'uomo
di ascoltare.


Ultima modifica di beny il Ven Ago 12, 2016 7:22 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2011 10:26 pm    Oggetto: Michela Zanarella - emozioni che uscite dalla retina Rispondi citando

emozioni che uscite dalla retina

Emozioni che uscite dalla retina
della mia pelle,
come singhiozzi alla luce,
siete terra di istanti che cerco.
Mutate il vostro odore
con l'altezza di un desiderio,
vi perdete lungo rugiade
come tramonti rivelati
ad un bambino.
Dove i vostri silenzi guardano
i miei respiri arrossiscono


Ultima modifica di beny il Ven Ago 12, 2016 7:22 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2011 10:29 pm    Oggetto: Michela Zanarella - altra verità sollevata Rispondi citando

altra verità sollevata

Ridete? Vi vedo stringere l'inferno
allo specchio e correre sciocchi
dove la luce non basta.
Occhi, non c'è per voi risposta
né destino per quel silenzio curvo
che stacca le ironie dall'orecchio
del tempo.
Siete con gli orizzonti e l'astratto
a toccare prigionie,
ad attendere diavoli nelle immagini.
Impazienti di pazzia,
scappate di,etro un colore che non sa
perdersi in vena al vostro fianco.
E perché, perché scavate foglie
di tramonti o bocche d'oceano
senza trovare certezza di un confine?
Il sogno vi renderà liberi,
non la bellezza di un'alba non la sapienza
della nebbia.
Ogni assenza sarà altra verità sollevata
in pupilla.


Ultima modifica di beny il Ven Ago 12, 2016 7:22 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2011 10:31 pm    Oggetto: Michela Zanarella - e non penso a nulla Rispondi citando

e non penso a nulla

In poco silenzio
muovo i vetri del mio fiato.
Stanotte inganno
l'infanzia della voce,
la montagna che solleva ad arco
chiari letarghi d'anima.
M'hanno dato un urlo
da percorrere,
come un chicco d'uva e luce
da amare sopra ogni cosa.
Spalanco in segreto vene
ed occhi
e ad ossa nude tocco l'abbandono
ad una terra
fatta di croci al galoppo,
lievito e argilla di cielo.
Per non essere addentata
dalla ragione carico le carni
di vertigine,
e non penso a nulla.
L' eco di un bosco folle
spreme tutta la bellezza
di una gola piena di foglie.


Ultima modifica di beny il Ven Ago 12, 2016 7:21 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2011 10:33 pm    Oggetto: Michela Zanarella - a sana linfa di un tempo d'amore Rispondi citando

a sana linfa di un tempo d'amore

Mi vennero incontro alfabeti di rossore
come schiere di soldati in sangue,
il corpo si scompose in rugiada
d'abeti dietro l'incerto calore
di un terrestre respiro.
Uscì da membra di sogno
un popolo di fiamme,
la sana linfa di un tempo d'amore.
Con una scossa sotto i limpidi occhi
del cielo,
m'entrò in seno l'aria del destino.
Amai per siepi e per notti
il ritmo delle tue carni,
lo spargere fulmini all'orecchio.
Svuotai il mare
nel paese delle tue dita,
stesa sui tuoi brividi
ad urtare il paradiso.


Ultima modifica di beny il Ven Ago 12, 2016 7:21 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1540

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2011 10:40 pm    Oggetto: Michela Zanarella - nostalgie intoccabili Rispondi citando

nostalgie intoccabili

Popolate di nebbia le vigne
e le virtù delle strade,
in pianure pregne di silenzio
e speranze di grano,
respira eterno il mio intelletto
lontano.
Felice che sopra le ossa della memoria
fumino ancora gli incensi dei fossati
e le assenze di sole immortale,
proteggo il mio sangue
dalle reliquie di terra commossa,
dal lamento di origini in guerra
a distanze.
Dove il Brenta porta in grembo
passato e deserto,
fanno ritorno in pelle
il cielo i cipressi e le mie madri.
Ogni asfalto odora d'occhiate
smarrite,
di un amore che rende alberi
e ghiaie nostalgie intoccabili.
Torna in cima
Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Michela Zanarella Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Forums ©
Thema News_laCdF_1024 - Copyright © 2008 by www.mofert.com
Informativa - Cookie e Privacy
 
  Siti base Alcuni link blogsport Prove tecniche
  mofert.com
lacittadifondi.it
TV Live e On Domand
Fondi
Rimedi al Corpo
Desire Capaldo - soprana
FondiTV.blogspot
TelePazzie.blogspot
BibioneTV.blogspot
Mofert.blogspot
Over-diciotto.blogspot
postpast art
lacittadifondi.it/blog
mofert/go-artist
mofert/photo
lacittadifondi.it/webcam