roller
  Comune d Europa Comunità Virtuale Fondana Gemellata con Dachau  
Webmaster for Phpnuke 7.9 Copyright © 2014 by info@lacittadifondi.it.
Thema News_laCdF_1024-Copyright © 2014 by www.lacittadifondi.it.
Donate
english german french spanish brazilian russian japanese

ricerca-avvanzata
beny
  Registrati Home  ·  Home II  ·  Account  ·  Forum  ·  Video Chat  ·  Gallery  ·  All_News  ·  Invia News    
beny
Al momento non ci sono contenuti in questo blocco.

Menù
 Home
 Home
 Home II
 S. Angelo del Pesclo
 Mondo aurunco
 Egitto
 Meteo
 Meteo foreca
 News
 Archivio news
 Invia articolo
 Info
 Contattaci
 Segnalaci
 Telefoni utili
 Cerca
 Web link
 Pittori Poeti
 Dove Siamo
 Forum
 Vario eventuale
 Italiani nel mondo
 Comunità
 Il tuo account
 Registrati
 Lista utenti
 Contenuti
 Servizi al cittadino
 Arte storia e cultura
 Ricezione turistica
 Extra Index
 Home II
 Index Todos
 Statistiche
 Top
 Sondaggi
 Statistiche
 Video TV
 Nuke Tube
 Sport Interviste
 Virtual girls
 Gallery
 Gallery
 Più viste
 Relax
 Sudoku2
 Sudoku risolve
 Espande
 Dove siamo

Arte, storia e cultura
· Centro di Mediazione Familiare
· Indirizzi e numeri telefonici
· Ospitalità
· Sant'Onorato
· Cenni storici
· Cittadini illustri
· Castello Baronale
· Palazzo Baronale
· Chiese e santuari
· Quartiere Ebraico
· Castrum romano
· Terme romane
· Tempio di Iside e I Greci
· Museo civico
· Cenni geografici
· Economia e lavoro
· Giudea di G. Carnevale
· Fondi di G. Carnevale
· Oratorio di S. Filippo Neri

Forum Ultimi 15 Post

 Regala ciò che non hai...
 Girando per il Web.... Ugo Foscolo
 Vincenzo Liguori - fondano
 Lentamente muore - poesia di Martha Medeiros
 Noialtre donne di Gabriele Prignano
 Donne del Sud di Albino Cece
 Fondi campane di Santa Maria
 Giulia Gonzaga - premessa di Fernando Seconnino
 Lo Scisma d'Occidente
 le filatrici di Fondi
 Sant'Angelo del Pesclo
 Andersen a Fondi
 Sughi e Ragù - La cucina fondana nei ricordi
 Secondi piatti - La cucina fondana nei ricordi
 Primi piatti - La cucina fondana nei ricordi

MSA User Info
Benvenuto, Ospite
Nickname

Password

(Registrare)

Iscrizione:
più tardi: EverettSwe
News di oggi: 0
News di ieri: 0
Complessivo: 4035

Persone Online:
Visitatori: 45
Iscritti: 0
Totale: 45

Pagine Visitate rid
Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2010

Pagine visitate
· Visitate oggi 1,138
· Visitate ieri 2,942

Media pagine visitate
· Oraria 117
· Giornaliera 2,803
· Mensile 85,267
· Annuale 1,023,202

traduttore google
Al momento c'è un problema con questo blocco.

La Città di Fondi :: Leggi il Topic - Gabriele Prignano Note
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Gabriele Prignano Note

 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Gabriele Prignano
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1541

MessaggioInviato: Mer Feb 15, 2012 9:15 am    Oggetto: Gabriele Prignano Note Rispondi citando

Amo e muoio
pubblicata da Gabriele Prignano il giorno giovedì 9 febbraio 2012 alle ore 18.55 ·
Placida notte è stanotte
nel mio letto ardente
bussa al mio petto il cuore
e nel cielo
intrepidi astri in cerchia a Luna vezzosa
fiocchi di miele danzano davanti ad occhi miei
pronto a peccare
impazzito tremante amo e muoio
bacio sapide curve
incurante attendo l’inferno
che venga!
godo immensa bellezza del tuo corpo
ingolosito il cielo che spia
infinita felicità quando t’amo
quando forte ti stringo al mio petto
quando devasto quando mordo dolci tue forme
quando cieca passione travolge
stravolge e impazza.
Cantate ora, dunque, amiche mie stelle,
adorate compagne di notti felici trascorse suonate
con l’armonico suono di rilucente voce
guardate mie labbra smorte vaganti
in rigoglioso giardino tra fiori e frutta
e danzate
danzate, cantate!
sacra soglia m’accingo a varcare
sospinto da dolci sospiri
pensoso tremante piangente
e tu
tu, amore mio, rovescia gli occhi tu
mostra socchiusa al bacio rosea tua bocca
abbandona il tuo corpo all’incanto
di un dondolio amoroso e gentile.
L’ultimo!
Così! Così è bello morire
tra braccia tue amorose!
((Gabriele Prignano))


Web Page Name - facebook


Web Page Name - YouTube


Ultima modifica di beny il Ven Feb 17, 2012 5:03 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1541

MessaggioInviato: Mer Feb 15, 2012 9:20 am    Oggetto: Gabriele Prignano Note Rispondi citando

Infinito arco di cielo
pubblicata da Gabriele Prignano il giorno Martedì 3 gennaio 2012 alle ore 10.45 ·

pubblicata da Gabriele Prignano il giorno martedì 3 gennaio 2012 alle ore 10.45
Infinito arco di cielo ora guardo e tremo
spruzzi d’azzurro e svolazzanti bianchi nastri
guardo e piango
in solitario angolo io piango e taccio
aspro dolore in mio petto infranto.
A te penso a tue sguarnite labbra
meta di voglie e di furiosi assalti
rosei uccelli inseguono la Luna
e cielo spalanca braccia
bieco mi accoglie
e notte incombe
e nero mantello su occhi miei socchiusi
nasconde avvolge te,
ma tu,
tu vorrai avida stretta di ignote mani
ingorde labbra erranti
su bel corpo fremente?
o ramo di rifiorito gelso
tra braccia mie
in luminosa nebbia lunare lieta sarai
tra vezzosi coriandoli e dondolanti stelle
ciondoli
sotto infinito arco di cielo?
((Gabriele Prignano))


Web Page Name - facebook


Ultima modifica di beny il Mer Gen 23, 2013 5:28 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1541

MessaggioInviato: Mer Feb 15, 2012 9:27 am    Oggetto: Gabriele Prignano Note Rispondi citando

Ieri
pubblicata da Gabriele Prignano il giorno Martedì 22 novembre 2011 alle ore 9.57 ·

Strano buio strana notte stanotte
su semoventi scogli di brace
sorpreso mugola il mare
ancora ora
frustato da torrido vento
crema d’onde scianti rincorre
su lucida lastra bluastra.
Ricordi?
acceso il tuo cuore
atroce dolore in me tacque
di remoto languore
rosse nubi gocciolanti
su umidi zuppi ricordi
e attesa tremori furore
cieco in mare tuffai
sguardo errante implorante
là dove tu dea m’eri apparsa,
ricordi?
Folle mite tuo ventre m’accolse
colsi voce gentile dolci gemiti
armonico suono di pacificato mare
e morsi tuo cuore
e profumo di docili labbra
e forte tenni tua mano
bocca baciai amai dolce sorriso.
Brace è il ricordo e fuoco ora divora
petto ansante
affannato povero cuore.
((Gabriele Prignano))


Touluse Lautrec
Web Page Name - facebook


Ultima modifica di beny il Mer Gen 23, 2013 5:27 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1541

MessaggioInviato: Dom Mar 18, 2012 4:44 pm    Oggetto: Gabriele Prignano Note Rispondi citando

IL TUO CORPO
pubblicata da Gabriele Prignano il giorno venerdì 16 marzo 2012 alle ore 16.43

Consacrate colline stelle danzanti
musicali sospiri in firmamento immoto
muto io vedo e taccio
e nuova vita s’affaccia
a rivoltosi sensi lacerato cuore
ed è dolente l’inquieto andare
in tetro buio ove tu non splenda.
Altera rotondità di tua natura
grata dispensa chiassosa eloquenza
gioia e piacere
vita e respiro
e tu
indifferente al sole con te in gara perdente
tra vaghi sogni perduta
vagabondi sguardi catturi
strapazzi e uccidi.

((Gabriele Prignano))


Web Page Name - facebook
Torna in cima
Profilo
beny
Site Admin
Site Admin



Registrato: Dec 25, 2006
Messaggi: 1541

MessaggioInviato: Mar Ott 02, 2012 10:38 am    Oggetto: Gabriele Prignano Note - TU Rispondi citando

Tu
pubblicata da Gabriele Prignano il giorno Mercoledì 29 febbraio 2012 alle ore 9.29 ·

Il mio cuore ha occhi socchiusi
come impaurita allodola
smarrito vaga per ignoti siti
tinti d’ombra e stinti muti crepuscoli
ma tu
ferma il tempo tu
dammi i tuoi baci
tu su leggere ali di vento
vola carezza e dona
a supplichevole amante
luce e calore
di inestinto amore
Il tempo corre, lontano
come uccello migrante
impietoso sottrae gioie e ardori
e mi uccide il cielo
ha un nero vestito il cielo
stanotte
e cappuccio di nubi la luna
ma
quando sola sarai
se sola sarai
cosa sarà di te?
Cosa sarà di me?
Sarà nudo il cielo e sorriderà la luna?
o prona bacerai mia terra
orme di mio dolore
e guarderai le stelle
tra cui navigherò stupito
tra chiome di luminosi astri nascenti
e sonora sarà la notte
al canto di malinconiche sirene
e di tuo dolce sorriso?

Gabriele Prignano
Poesia protetta dai diritti d'autore. @ Copyright 2009Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile1941n. 633 e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.





Web Page Name - YouTube
Torna in cima
Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Gabriele Prignano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Forums ©
Thema News_laCdF_1024 - Copyright © 2008 by www.mofert.com
Informativa - Cookie e Privacy
 
  Siti base Alcuni link blogsport Prove tecniche
  mofert.com
lacittadifondi.it
TV Live e On Domand
Fondi
Rimedi al Corpo
Desire Capaldo - soprana
FondiTV.blogspot
TelePazzie.blogspot
BibioneTV.blogspot
Mofert.blogspot
Over-diciotto.blogspot
postpast art
lacittadifondi.it/blog
mofert/go-artist
mofert/photo
lacittadifondi.it/webcam